Come ottenere un lampione solare tutto in uno qualificato?

inutile dire che la qualità dei prodotti è molto importante per le imprese, a volte è fondamentale per vincere le gare.

Ma puoi sempre ottenere un lampione solare qualificato tutto in uno? Ne dubito.

Potresti incontrare problemi:

  • anche se lavori in questo settore da anni, ma non hai ancora idea di quali siano esattamente gli standard per un prodotto idoneo?
  • potresti aver imparato gli standard, ma come raggiungerli? Quali fattori influenzano la qualità?

Immergiamoci nel contenuto con queste domande che potresti avere.

Per quasi tutti i tipi di lampioni solari integrati, QC si concentra principalmente sui seguenti elementi:

  • CCT e CRI
  • Standard LM80
  • Tempi di ciclo della batteria
  • 3 prove di trasporto per batterie al litio
  • Standard di protezione dall'ingresso
  • Temperatura di lavoro

Rivediamo ciascuno in dettaglio.

CCT e CRI

CCT e CRI sono fattori ottici importanti per l'illuminazione

Vari CCT (temperatura colore correlata)

Vari CCT (temperatura colore correlata)

CCT sta per temperatura del colore correlata. il valore inferiore tende al giallo, mentre il valore maggiore tende al bianco e anche con un colore leggermente bluastro, fare riferimento a 8000K nell'immagine.

3000K assomiglia alla luce del sole al tramonto o all'alba, la luce del sole a mezzogiorno è di circa 5000K, 6500K è chiamato bianco naturale, la lampada fluorescente compatta ha comunemente 6000-7000K.

Al giorno d'oggi, il bianco naturale (6000-7000K) viene sempre utilizzato nei lampioni solari.

Diverso CRI (indice di resa cromatica)

Diverso CRI (indice di resa cromatica)

L'indice di resa cromatica (CRI) indica quanto bene una sorgente di luce consente alla sostanza di riflettere il suo colore reale, maggiore è il CRI, più un oggetto può riflettere il suo colore reale sotto questa sorgente di luce. Fare riferimento a CRI 80 VS CRI 90

Tuttavia, un CRI maggiore significa anche una maggiore perdita di luminosità come compensazione. Vale a dire, quando utilizziamo gli stessi chip per produrre LED, se lo realizziamo con un CRI più alto, la sua luminosità sarà relativamente più debole di quella con un CRI inferiore, quindi comunemente applichiamo CRI 70 all'industria dell'illuminazione stradale solare per ottenere un po 'di equilibrio.

metodo

sfera di integrazione

sfera di integrazione

Con l'aiuto della sfera di integrazione, possiamo facilmente ottenere i due parametri ottici durante l'ispezione delle materie prime in ingresso. Infatti, l'integrazione della sfera può anche aiutare a ottenere ancora più parametri elettrici, come l'illuminamento (luminosità), l'efficacia della luce e così via.

LM80 Standard

DATI TIPICI LM-80 FINO A 10000 ORE

DATI TIPICI LM-80 FINO A 10,000 ORE, Fonte: Lumileds

LM80 è correlato al mantenimento del flusso luminoso dei LED, questo standard richiede che il LED soddisfi la tabella seguente

Orario di lavoro (ore)deprezzamento luminosità (%)
1,0000
3,000
10,000
50,000

Poiché gli occhi umani non percepiranno il deprezzamento fino a quando non scende al 30%, un LED certificato LM80 può sicuramente accompagnarti per 50 ore senza diventare sensorialmente fioco

metodo

Sistema completo Vektrex IESNA LM-80

Credito immagine: Vectrex, sistema completo Vektrex IESNA LM-80

Alcuni tipi di apparecchiature sono appositamente progettati per eseguire questo test di conseguenza, sebbene sia molto costoso.

Se non vuoi investire in strutture così enormi e costose, il nostro consiglio è di completare il lavoro in un laboratorio di terze parti con un piccolo pagamento.

Tempo di ciclo della batteria

DoD vs tempi di ciclo

DoD vs tempi di ciclo

La batteria sembra essere la parte più vulnerabile, hanno tassi di guasto più elevati rispetto alle altre, la sua durata dipende non solo dai materiali e dalla lavorazione ma anche da come la usiamo, ad esempio, quante proporzioni di potenza vengono scaricate prima della prossima ricarica, in particolare, la profondità di scarica (DoD)

Nei sistemi di illuminazione stradale solare, maggiore è la percentuale di batterie scaricate ogni giorno, più brevi saranno i tempi di ciclo.

I produttori di batterie dichiarano che i tempi di ciclo della loro batteria al litio sono 1000-1500 volte, il che si basa sullo scenario in cui la batteria è quasi completamente scarica ogni volta.

Tuttavia, dobbiamo verificare questi dati da soli in modo da essere responsabili della qualità

metodo

Attrezzatura per il test del tempo di ciclo della batteria

Attrezzatura per test del tempo di ciclo della batteria, credito: U-potente

Utilizzare uno strumento come questo può aiutare a registrare automaticamente i dati del test, alcuni di essi hanno la funzione UPS (Uninterrasted Power Supply) per garantire un processo di test completo e l'integrità dei dati.

UN38.3 test di trasporto per batterie al litio

Le batterie solari stanno andando a fuoco

Le batterie solari stanno andando a fuoco

UN38.3 è per la sicurezza del trasporto di batterie o prodotti con batterie, include 8 elementi di prova

  1. Simulazione dell'altitudine
  2. Test termico
  3. vibrazione
  4. Shock
  5. Cortocircuito esterno
  6. Impatto
  7. Sovrapprezzo
  8. Scarico forzato

Oltre a queste procedure, UN38.8 richiede che non vi siano perdite, sfiati, smontaggi, rotture e incendi.

Queste sono condizioni di prova più estreme rispetto alle normali condizioni di lavoro, i prodotti che hanno superato UN38.3 sono sicuramente in grado di funzionare meglio.

Rapporti dettagliati?

Puoi controlla il file PDF per vedere come testiamo i nostri prodotti secondo le direttive UN38.3

Standard di protezione dall'ingresso

Apparecchi di illuminazione per esterni

Apparecchi di illuminazione per esterni

Tutti in uno i lampioni solari integrati sono illuminazione per esterni, quindi devono resistere a un ambiente ostile in cui potrebbero non funzionare a causa della polvere o della pioggia.

La classificazione IP (Ingress Protection) viene utilizzata per definire i gradi di resistenza alla polvere e all'acqua.

Gli apparecchi di illuminazione per esterni hanno generalmente un grado di protezione IP65, che è il livello di protezione più elevato per gli apparecchi per esterni ad eccezione degli apparecchi subacquei. La prima cifra 6 è per la polvere e la seconda cifra 5 è per l'acqua.

Sebbene ci siano guarnizioni impermeabili posizionate tra l'involucro sull'assieme finale, anche quei componenti interni sono a tenuta stagna. Ad esempio, i connettori del cablaggio sono tutti impermeabili e il controller è classificato IP67.

metodo

Apparecchiature di prova IP65

Apparecchiature di prova IP65

Apparentemente, facendo riferimento all'immagine sopra, un ambiente che simula la pioggia è necessario per il test finale, ed è più utile durante la fase di progettazione o produzione pilota.

Se non disponi di un sito spazioso per questo tipo di struttura voluminosa, ti suggeriamo anche di cercare un laboratorio di terze parti per aiutarti con questo lavoro.

Temperatura di lavoro

La temperatura esterna varia a seconda del luogo o della stagione, la temperatura di lavoro influenzerà direttamente le prestazioni di ogni componente o addirittura la durata in alcune situazioni estreme.

Quindi i rispettivi moduli o prodotti assemblati devono essere testati e monitorati.

Engineering e QC si occupano di questi lavori in una fabbrica, quando:

  • nuovo design del prodotto,
  • produzione pilota,
  • cambiamenti di materie prime,

Come per altri, anche questi processi si basano su strumenti speciali.

metodo

Attrezzatura per prove ambientali climatiche

Attrezzatura per prove ambientali climatiche

L'apparecchiatura viene utilizzata per imitare vari ambienti di lavoro per testare la tolleranza dei prodotti elettronici. Il tecnico può anche impostare una temperatura di lavoro peggiore rispetto a una condizione reale per verificare se i moduli elettronici potrebbero sopravvivere al test.